[Auto]celebration time!

La vita è un gioco? Giochiamocela!

Curricula

Energie perse impiegate dietro ai giochi…

Alle origini

Sono stato coinvolto nella fondazione di un club di Giocatori di Ruolo (i Lords of Dragon di Torino) e alla creazione di Rune, una fanzine che dopo pochi numeri trovò un editore coraggioso che la trasformò in una rivista vera e propria distribuita in edicola.

Dopo cinque numeri la mia esperienza personale con Rune cessò e iniziai a collaborare con la rivista The Unicorn (edita da Beholder Co.) dedicata ai GdR e alla narrativa fantastica.

Progetti e pubblicazioni successive

  • Nel 1994 sempre per Beholder Co. ho pubblicato Legione il primo gioco di ruolo ispirato al mondo dei supereroi, e assieme all’amico di sempre Ciro Alessandro Sacco ho scritto la guida ai GdR I Mille Volti della Fantasia.
  • Dal 2002 ho ripreso a conciliare le mie capacità professionali con l’ambiente ludico collaborando con editori ed aziende estere, tra i vari incarichi mi sono occupato della direzione artistica dell’intera linea editoriale Dawning Star (edita da Blue Devil Games), un gioco di ruolo Sci-Fi basato sul D20 System. Ho inoltre curato il concept design delle miniature per il gioco di miniature Battlefield Evolution (Mongoose Publishing) e collaborato in qualità di illustratore per Bastion Press, EN Publishing, un gazillion edi supplementi per Mongoose Publishing ed altri editori.
  • Dal 2012 al 2016 ho fatto parte del collettivo Creatori di Sogni (gruppo di game designer italiani) poi ci siamo dati alla macchia.

Progetti che seguo

Danilo Moretti

Danilo Moretti

Italy's tallest Game Designer

 

Mi chiamo Danilo Moretti, nella vita reale ho uno studio di comunicazione, ma come hobby nutro una passione per di Giochi di Ruolo sin dal 1985 quando, dopo essere rimasto fulminato dall'articolo di Giovanni Ingellis incluso nella Grande Enciclopedia della Fantascienza, misi le mani sulla "mitica scatola rossa" di Dungeons & Dragons al tempo edito dalla Editrice Giochi.

L'inizio della fine...

 

Inspired Device

Nel 2006 ho aperto l’etichetta Inspired Device dove, assieme a un gruppetto di validi collaboratori, progettiamo e sviluppiamo  supplementi di gioco per vari titoli (Mutants & Masterminds, D20 System, Dungeons & Dragons 4e,  Runequest, Savage Worlds, D&D 5e… tanto per citarne alcuni), ma anche di editare e/o sviluppare giochi di ruolo e narrazione originali.

  • Nel 2008 insieme a Michele Zanellino abbiamo curato l’edizione italiana di Super! – il gioco di ruolo dei supereroi: regole base e una manciata di supplementi interamente sviluppati in proprio (Legione Nera, Action! e una collana di mini-supplementi in PDF)
  • Nel 2010 ho sviluppato e pubblicato Fenomena • il gioco di ruolo dell’insolito.
  • Nel 2013 ho sviluppato e pubblicato Super Adventuresla naturale evoluzione di Super!. Presentato al pubblico in occasione di Ludica Milano 2013 il gioco ha vinto il Dado D’oro.
  • Nel 2014 ho pubblicato assieme a Maria Mello Rella e Stefano Cestari Freak Control un retro-reboot di Fenomena, basato sul sistema di regole di Savage Worlds (edito da GG Games)
  • Nel 2015 ho pubblicato assieme a Stefano Cocciardi I Cavalieri di Basilea una mini ambientazione spin-off di Freak Control, sempre basata sul sistema di regole di Savage Worlds (GG Games)
  • Nel 2016 ho pubblicato Cronache Bizzarre una raccolta di scenari per Freak Control (GG Games).

 

Eterni lavori in corso

  • Sono nel team di sviluppo della nuova edizione di Dawning Star (sul motore di regole del rinnovato – e acclamato –  Fate System prodotto dalla Evil Hat e tradotto in italiano da Dreamlord press).
  • Sono al lavoro sulla seconda edizione di Super Adventures e Fenomena (con calma, eh).
  • Con Davide Quatrini curiamo una collana di mini-supplementi per D&D5 pubblicati sotto l’etichetta DMS Guild.
  • All’orizzonte un setting per Lamentations of the Flaming Princess (e altri retrocloni) e un gioco su unicorni ninja.

Ideando giochi dal

1994

Dicono di me

“Creative, pleasant and fabulous.
In a word? Shiny!!!”

Unicorns United

“Una visione unica nel panorama del game design italiano”

Giocatori duri

Reliable and fun

memefornication

“Non si stacca mai dalla tastiera!”

Rufus, Vanda e Klaus

Fine?