La mia fascinazione per i prodotti in scatola (specialmente se si tratta di kit introduttivi) mi ha col tempo fatto collezionare giochi a cui non avrei mai dedicato molta attenzione, da una parte il valore aggiunto della componentistica, da un’altra parte l’oggetto-gioco mi rende debole all’acquisto compulsivo.
In questo articolo metto a confronto i due kit in scatola disponibili per Dungeons & Dragons 5e al fine di individuare le caratteristiche interessanti di entrambi, aldilà delle valutazioni qualitative sul gioco stesso che li ha originati (ergo se non vi piace D&D passate altrove).

Due scatole introduttive?

Dal 2013 è disponibile lo Starter Set (d’ora in poi SS pensato per introdurre un totale neofita all’hobby (con porta di ingresso D&D) l’Essential kit (EK) del 2019 invece è rivolto a chi ha già giocato a D&D prima ma non ha ancora approcciato la 5ed, e fornisce un intermediate level di approfondimento.

SS fornisce un pacchetto all inclusive piuttosto vincolante (il sunto delle regole offerto è a misura dei personaggi pregenerati e dei livelli giocabili dall’avventura inclusa) EK invece offre regole per creare personaggi nuovi di zecca (anche se con una scelta di opzioni limitata in raffronto ai Core Book) e un comparto di accessori volto a facilitare e rendere più piacevole l’esperienza di gioco (anche se vincolata ai primi 6 livelli), se date un’occhiata al colonnino dei dettagli troverete che i contenuti di EK sono più ricchi di SS e in qualche modo più in linea con le aspettative di un gioco apri e usa, la presenza dello schermo, i (numerosi) dadi extra, le carte facilitano e rendono attraente lo svolgimento del gioco.

Gli scopi – e i contenuti – di SS ed EK parzialmente si sovrappongono e questo potrebbe far storcere il naso ai collezionisti, ma visti i prezzi popolari si entrambi i prodotti tutto sommato si può chiudere un occhio, se per giocare la 5ed non vi siete fatti problemi a spendere quasi 100€ e sciropparvi un migliaio di pagine di materiale, probabilmente queste scatole non fanno per voi, siete semplicemente fuori target.

SS è un regalo da fare ad amici o parenti che non hanno mai giocato, mentre EK è un acquisto ideale per capire se il molosso 5ed fa per voi. Giocato il modulo incluso avrete un’idea ben chiara di cosa vi aspetta e la transizione ai ben più corposi Core Book sarà più digeribile.

L’avventura inclusa

Il fascicolo offre tutti i presupposti per la mini-campagna che sfrutta le regole di EK, un drago bianco sta infestando un’area geografica nei pressi di Neverwinter (Forgotten Realms) e i PG livellano come se non ci fosse un domani risolvendo brevi missioni finché non saranno in grado di risolvere la situazione affrontando il gelido bestione. Dopo ogni missione completata una tabella casuale svela dove si trova il drago in quel momento, come influenza l’area e cosa sta facendo per rendersi detestabile. In buona sostanza si tratta di un Semi Sand Box. Durante lo svolgimento sarà possibile reclutare Sidekick (vedi sotto) per dar forza al party.

Partendo dal presupposto che nutro un pregiudizio verso tutti gli scenari Vanilla Fantasy, Dragon of Icespire Peak si rivela comunque interessante se non per trama almeno per struttura, i dungeon proposti non brillano per originalità (vedi mio pregiudizio) ma sono vari e il materiale è facilmente cannibalizzabile da un DM a cui non interessa far giocare la campagna.

Grafica e produzione

Dalla WotC ci si aspetta standard qualitativi top di gamma, il comparto grafico dei sue set è in linea con gli altri prodotti dedicati alla 5ed di D&D, il layout pulito e le immagini sono di qualità. I materiali soddisfano le aspettative considerando la relativa longevità d’uso dei prodotto. Sotto questo punto di vista i materiali aggiuntivi si EK (dadi extra, schermo, carte) in raffronto al prezzo lo rendono un acquisto un po’ più costoso ma con un fattore di riutilizzo maggiore.

Qualcosa di nuovo

Escludendo la componentistica (schermo, carte e box per contenerle) EK ha qualche semi-novità che potrebbe interessare il gruppo di gioco:

  • Sidekick: seguaci/compagni di avventure che possono essere utilizzati per rimpolpare un party di giocatori minimo o addirittura per poter giocare 1DM-1PG, “canonizza” le regole opzionali introdotte in Unearthed Arcana e ripesca un concetto delle origini (i matusa ricorderanno Henchmen & Followers delle edizioni più vecchie) ma in un’ottica di semplificazione. I Sidekick sono di tre tipi: Uomini d’arme, Incantatori e Specialisti, le regole li trattano alla stregua di mostri (quindi con stat-block ridotto – meno male) e come per i PG “mappano” i loro progressi fino al 6° livello, indicando quali capacità acquisiscono accumulando PX. Alcune scelte permettono di personalizzare strada facendo gli Incantatori (come guaritori o maghi), gli Specialisti (con diverse aree di competenza comuni), e gli Uomini d’arme con opzioni belliche, in modo da poterli caratterizzare meglio qualora il party ne comprenda più di uno, alcune delle carte incluse in EK offrono sidekick pronti per l’uso.
  • Livelli, PX e Quest: la 5ed non si da pace sul come gestire l’avanzamento dei livelli, se i Core Book ci propinano PX a incontro (salvo poi dire “andate a braccio” con le Milestones se non ci capite nulla di Gradi di Sfida), EK ci offre una terza opzione, sostanzialmente l’avanzamento di livello scatta a condizioni variabili (ad esempio completare una Missione base fa scattare di livello ma solo fino al 3°, per avanzare al 4° bisogna almeno completare una Missione secondaria etc. Approccio funzionale ai contenuti di EK ma forse non facilmente impiegabile nel gioco standard.

In conclusione

I due set sono rivolti a target diversi, a prescindere dalle valutazioni di gusto forse EK vince per rapporto prezzo/contenuti/riusabilità… ma solo per chi parla inglese in quanto non sembra prevista la localizzazione in italiano.

In dettaglio

  • In scatola (inglese o italiano)
  • 1 libro di avventure (32pg)
  • 1 libro di regole (64pg)
  • 6 dadi
  • 6 schede PG pregenerati
  • $16,00 o €23

In dettaglio

  • In scatola (inglese)
  • 1 libro di avventure (64pg)
  • 1 libro di regole (64pg)
  • 2 mappe a colori (1 foglio fronte/retro)
  • 11 dadi
  • 81 carte (sidekick, iniziativa, condizioni, equipaggiamento ecc.)
  • 6 schede PG vuote
  • 1 Minischermo del DM
  • 1 box porta dadi/schede
  • Codici sconto per D&D Beyond
  • $20,0