Fenomena (ci siamo quasi)

Fenomena Logo

è passato un sacco di tempo da quando ho fatto il punto sullo stato dei lavori di Fenomena. Sono cambiate un sacco di cose, Super! ha assorbito molte delle mie energie e Michele Zanellino ed io (dopo aver presenziato ad una mezza dozzina di Convention e incontri ludici) iniziamo a tirare le prime conclusioni sul successo di pubblico del gioco di Ruolo dei Supereroi (ma di questo ne parleremo in altra sede)…
Dopo un periodo di stallo sono riuscito a riprendere in mano Fenomena, e a ridefinire meglio la  direzione che voglio fargli prendere, specialmente da un punto di vista meramente editoriale.

Nei mesi he sono passati da quando ho messo in cantiere il progetto (e ho inaugurato questo blog) e sono riuscito a farmi un’idea più precisa dello stato dell’editoria ludica italiana.
Un disastro.

Questo mi ha stimolato a pensare una strategia diversa per il lancio e la “commercializzazione” (se così possiamo definirla) di Fenomena, un gioco che ha un’impianto classico ma un’approccio decisamente sperimentale.

Prima di tutto Fenomena avrà due “facce”, sarà distribuito principalmente in formato elettronico, attraverso  Arima.it e direttamente dal sito di Inspired Device. In un unico download saranno disponibili una succinta guida per i giocatori e un più articolato manuale dell’arbitro di gioco. I due e-book saranno strutturati per una consultazione agevolata a schermo/laptop e saranno confezionati in modo da poter essere stampati senza eccessivo dispendio anche dalla stampante di casa (ma lo sappiamo tutti che tanto i manuali si “stampano” in ufficio ;-D ).

Pe enfatizzare la natura “mutevole” del mondo di Fenomena sto allestendo un contenitore interattivo dove giorno dopo giorno verranno raccolti e resi disponibili ulteriori contenuti opzionali e varianti che pur non essendo indispensabili arricchiranno il gioco (che rimane giocabile con il solo manuale base). Ciò che renderà sperimentale Fenomena sarà il fatto che esso cambierà con il passare del tempo.
Come? ne riparlerò presto.