Monte Cook Vs. Dungeons & Dragons Inside!

Notiziona, il padre di D&D 3.x dopo un annetto di tranquillità (riposando dopo il parto gargantuesco di Ptolus) ritorna con un progetto imponente e assai ambizioso.
La prossima settimana infatti sarà inaugurato Dungeonaday.com – un sito web dove Mr. Cook pubblicherà e renderà disponibile (ai soli abbonati) materiale di gioco, scenari e avventure tutti scritti da lui medesimo proprio lui.

Al costo di 7$ al mese potrete accedere a una biblioteca in continua espansione, Mr. Cook promette infatti materiale nuovo ogni giorno della settimana (esclusi sabato e domenica) dedicato a D&D3.x.

I contenuti saranno principalmente descrittivi e ci sarà minimo spazio alle meccaniche (questo – dice lui – per garantire la massima compatibilità a chi non gioca con il sistema 3.x)

In seguito attraverso l’interazione con i suoi utenti verrà decisa la direzione che il sito prenderà: più demoni? meno orchi? più avventure? meno ambientazione? regole per True 20? per Pathfinder? ecc.

Il confronto con DDI sorge spontaneo e sarà interessante vedere gli sviluppi di quello che potrebbe diventare un nuovo modello di editoria ludica (certo sono pochi gli autori che hanno un nome che da solo “urla” D&D).

Dovendo scegliere preferireste spendere 7$ al mese per un supporto telematico alle meccaniche di gioco (DDI) o per una miniera di ispirazioni e materiale creativo (Dungeonaday.com)?